L’insicurezza che la pandemia ha portato con sé continua a dilagare, bloccando anche i tentativi più audaci dei colossi del panorama festivals. Dopo un’edizione interamente virtuale nel 2020, Ultra Music Festival aveva optato per un ritorno alla normalità nel 2021, annunciando addirittura le date del 26-27-28 Marzo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ultra Music Festival (@ultra)

Con un comunicato stampa pubblicato sui social, lo staff di UMF ha annunciato che l’edizione 2021 slitterà di un anno, precisamente al 25-26-27 Marzo 2022. Le speranze nate con l’avvio delle campagne di vaccinazione e i diversi eventi-test COVID-FREE con tanto di tampone all’ingresso non sono bastati a tranquillizzare gli organizzatori, che hanno scelto di rimandare l’evento. Lo sgomento e la rabbia dei fan e di chi aveva già acquistato i biglietti è tanto, ma la sicurezza deve rimanere la priorità assoluta. L’UMF è stato rimandato ufficialmente.

Ultra Music Festival non si farà
Ultra Music Festival non si farà

In un periodo di stasi e dubbio come quello che stiamo attraversando, con una cura vaccinale sempre più vicina e la voglia di ritornare alla normalità sempre più forte, non ci resta che attendere e continuare a sognare, e nel frattempo seguire i numerosi eventi online che accompagnano noi edm-addicted.

About Kevin Barbaro

Classe ‘97. Amo la musica, l’informazione e la pizza.

View all posts by Kevin Barbaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *