L’emergenza sanitaria causata dalla pandemia del Covid-19 ha portato alla cancellazione di innumerevoli eventi musicali anche nel nuovo continente. Tra questi svetta Ultra Music Festival di Miami, originariamente previsto in programma dal 20 al 23 Marzo nella storica location del Bayfront Park.

L’annuncio della cancellazione del festival ha causato non pochi disagi a tutti quegli “ultranauts” che da mesi hanno atteso solo di prendere parte al festival. Una situazione simile non poteva essere prevista, e di certo ha provocato enormi perdite economiche agli organizzatori, oltre che un enorme danno d’immagine.

Questa tragica vicenda non ha tuttavia fermato lo spirito innovativo degli addetti ai lavori, che hanno prontamente ideato una soluzione per tutti i fan. Una soluzione che permette di avvicinarsi alle centinaia di migliaia di ultranauts che avrebbe dovuto prender parte all’edizione 2020 del festival.

Grazie alla collaborazione dell’emittente radiofonico SiriusXM, nasce il primo storico Ultra Virtual Audio Festival della storia. Un vero e proprio show radiofonico dove verrano riprodotti dal vivo i set di alcuni dei principali headliner che avrebbero dovuto partecipare alla 22esima edizione di UMF. Suoneranno “virtualmente” DJ come Martin GarrixArmin van BuurenMajor LazerAbove & BeyondNicky RomeroLost FrequenciesOliver Heldens e tanti altri ancora!

 

Lo show avrà inizio dall’imminente Venerdì 20 Marzo dalle ore 22 (orario italiano) e terminerà Lunedì 23 Marzo. SiriusXM è già parte attiva e collaboratrice di Ultra Music Festival, avendo infatti gestito la programmazione di UMF Radio. Da 15 anni, infatti, gestisce la trasmissione di UMF Radio, permettendo a tutto il mondo di sentirsi parte del festival da ogni angolo del pianeta.

Oltre ai già citati “virtual live set”, verranno anche riproposti i momenti salienti di altre esibizioni avvenute nelle scorse edizioni ad opera di KygoThe ChainsmokersMarshmello, con ospiti speciali come Roddy Ricch,  ZeddCarl Cox ed altri ancora.

Chi ha acquistato il biglietto per UMF 2020, riceverà una mail con i link di accesso e tutte le indicazioni per prendere parte all’evento virtuale. Per tutti coloro che invece fossero interessati a partecipare alla trasmissione in esclusiva, sarà necessario iscriversi al seguente link.

Riportiamo le parole di Scott Greenstein, Presidente and Chief Content Officer di SiriusXM:

Con il rinvio di eventi a noi cari, con i necessari cambiamenti nella vita quotidiana delle persone e l’urgenza di un allontanamento sociale, sappiamo che i nostri ascoltatori cercano ora più che mai un senso di comunità.
Per incoraggiare questo sentimento, siamo lieti di collaborare con Ultra Music Festival per offrire ai nostri ascoltatori un Virtual Audio Festival, con la vasta gamma di artisti che l’UMF invita anno dopo anno, nonché nuovi, esclusivi, set di alcuni dei i più grandi nomi della musica dance.

Parole che nel nostro paese abbiamo imparato ad affrontare già da diverso tempo e che ora hanno valicato anche i confini dell’Oceano Atlantico. Parole che trasudano speranza ed orgoglio per un movimento che non può essere fermato in nessun modo: quello della Musica.

 

About Matteo Florio

Fiorentino, laureato in Mediazione Linguistica e Culturale, bass-addicted, bass-lover, bass-head.. insomma: BASS. Grande appassionato di Club Culture, vivo la mia vita a suon di BPM e cerco di raccontare a 360° la mia più grande passione: la Musica Elettronica. Ah, e mi piace deadmau5.

View all posts by Matteo Florio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *