KlubCoin e BitSong sono due nuovi nomi nel settore delle criptovalute e della blockchain. L’industria musicale ha evoluto se stessa negli ultimi due anni, il più grande supporto è arrivato dalla tecnologia Blockchain, che ha permesso nuovi orizzonti ad artisti, etichette e fan. KlubCoin and BitsSong


KlubCoin

KlubCoin è la prima criptovaluta globale creata per i clubbers (e non solo). Ha potenziato un ecosistema che consente ad artisti, club e festival di offrire – ai loro fedeli fan – possedimenti e ricompense in criptovalute. KlubCoin può essere utilizzato non solo nella vita reale, ma anche negli eventi del Metaverso. Questa criptovaluta per clubbers, frequentatori di festival e fan dell’EDM ha anche un programma di cashback ed è accettata da tutti i partner di KlubCoin. Tra di loro vi sono Amnesia Ibiza, Festicket, Clubbing TV e non solo: anche web3 come Dolby.io, Ledger, Atlanticus Music e DJenerates.
pagina klubcoinÈ già possibile candidarsi a KlubCoin come partner qui. Nel secondo trimestre del 2022 la quotazione dei token sarà pubblica. Tutti gli investitori e i fan interessati possono investire qui.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Klub Coin (@klubcoin)


BitSong

Nato dalla mente di Angelo Recca, affiancato da Iulian Anghelin, BitSong sta coinvolgendo più di 15.000 investitori, con una capitalizzazione di mercato di 10 milioni. È un nuovo sistema blockchain che unisce la filiera della musica. È open source e collega direttamente gli artisti ai fan, le etichette ai professionisti del settore. Questo DEFI consente di creare Fan-Token. La criptovaluta utilizzata è la BTSG. Sia i token che BTSG possono essere acquistati su Sinfonia, un exchange decentralizzato di fan-token. Ma BitSong non si ferma qui.

Il prossimo passo è consentire ai fan che posseggono token di entrare in contatto con gli artisti, che potranno lanciare NFT sotto forma di biglietti, cimeli, musica o autentiche opere d’arte.


KlubCoin e BitSong sono nuove anime nel settore della musica crypto e blockchain. Molti cambiamenti arriveranno nei prossimi mesi e in futuro, ma per ora una cosa è certa, concetti come Blockchain e Decentralized Finance stanno creando un potenziale altissimo, non più solo per le major, ma direttamente nelle mani di artisti e fan, che possono vivere in prima persona il music business, traendone guadagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.