Nameless Music Festival saluta Barzio e cambia casa. La nuova location dall’edizione 2020 sarà, infatti, ad Annone Brianza in una vastissima e verdeggiante area di 400.000 mq situata sempre in provincia di Lecco.

Nameless pronto a un nuovo inizio

Dopo l’enorme successo raccolto dalla settima edizione, che ha registrato oltre 50.000 presenze e richiamato pubblico da tutta Europa, il Nameless Music Festival, l’evento di musica elettronica e non solo, è pronto a un nuovo inizio. L’edizione 2020, che si terrà dal 30 maggio al 2 giugno, si sposta ad Annone di Brianza in Via per la Poncia, in una vastissima e verdeggiante area di 400.000 mq situata in provincia di Lecco. Dopo 5 anni passati a Barzio nella perla della Valsassina, Nameless si trasferisce in una nuova location immersa nel verde e nella natura incontaminata, che permetterà di ampliare ancora di più l’area del Festival e accogliere in totale sicurezza un pubblico sempre più numeroso, che negli anni è cresciuto esponenzialmente permettendo al festival di diventare uno degli appuntamenti più attesi del panorama musicale EDM e Urban a livello internazionale.

“Un passo necessario”

“Lasciare Barzio e la Valsassina dopo 5 anni bellissimi insieme non è stato facile ma è un passo necessario per proseguire con lo sviluppo del festival. – dichiara Alberto Fumagalli fondatore di Nameless Music Festival – Da anni lavoriamo per migliorare l’esperienza Nameless e questa scelta è il frutto della ricerca continua del miglioramento di vivibilità e servizi del festival. La nuova area è addirittura più grande dello spazio in cui si svolgono festival immensi come Coachella e Tomorrowland ad esempio, ed è perfettamente collegata alla statale, fattori che ci permetteranno nei prossimi anni uno sviluppo ordinato, sostenibile e in sintonia con i paesi che ci ospitano. Da sempre lavoriamo a fianco delle istituzioni per garantire la massima sicurezza e per minimizzare l’impatto sul territorio di un evento ormai leader in Italia nel suo settore. Siamo già al lavoro per studiare tutte le possibili criticità e ci auguriamo di poter incontrare presto tutti i sindaci dei paesi limitrofi per programmare al meglio ogni attività”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#NMF20

Un post condiviso da Alberto Anight (@albertoanight) in data:

Biglietti disponibili dal 16 luglio

Nameless Music Festival, che negli anni ha ospitato sul Lake Tent Stage dj e producer di fama internazionale del calibro di Axwell /\ Ingrosso, Alesso, Armin Van Buuren, Afrojack, Steve Aoki, Lost Frequencies, Don Diablo, e sul Radio 105 Mountain Stage alcuni degli artisti più promettenti del mondo rap, trap, indie e rock italiano come Carl Brave, Salmo, Sfera Ebbasta, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Ghali, Ex-Otago, Noyz Narcos, Rkomi e Capo Plaza, si prepara a riaprire i battenti e a rinnovarsi completamente.

I biglietti per la nuova edizione del Festival saranno disponibili da domani, martedì 16 luglio, alle ore 14 sul sito del festival www.namelessmusicfestival.comtier 1 tickets per i quattro giorni.


#NMF20
WS: www.namelessmusicfestival.com
FB: www.facebook.com/namelessmusicfestival
IG: www.instagram.com/namelessmusicfestival

About Valerio Pennati

Giornalista pubblicista e studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere (corso di Linguaggio dei Media) presso l’Università Cattolica di Milano. Collaboro con la Redazione sportiva del “Giornale di Merate”, settimanale locale in provincia di Lecco. Appassionato di musica e di sport scrivo anche per “Agenti Anonimi”, sito di notizie legate al mondo del calcio. Follow me on Twitter!

View all posts by Valerio Pennati