Dimenticatevi tutto quello che avete sentito fino ad ora e lasciatevi trasportare da I am Sid e Grax in una nuova dimensione. I due dj e producer italiani si sono uniti per creare “Mandelbug”, una traccia sperimentale uscita il 26 aprile in occasione della giornata mondiale della proprietà intellettuale ed ha come obiettivo principale l’incoraggiamento dell’attività creativa.

La creatività è proprio ciò che c’è alla base di “Mandelbug”, una produzione veramente particolare che mostra come i due artisti italiani siano andati alla ricerca di un proprio riconoscibile suono. La traccia è molto sperimentale e si apre con il suono di una tempesta che si trasforma rapidamente in una bellissima melodia tribale. L’oscuro breakdown accompagna poi l’ascoltatore all’interno di un energico drop caratterizzato da suoni lo-fi.

Questa non è la prima uscita del progetto I am Sid, nato nel 2014 dalla mente del producer italo-svizzero Carmine Basilicata. Sid, infatti, pubblica il suo primo album ad inizio 2015, ottenendo feedback positivi da importanti dj come Ghastly e Dion Timmer. Successivamente il giovane talento italo-svizzero vince il remix contest di “Red Lips”, conquistandosi così un’uscita sulla nota etichetta MA Records. Il 2016 di I am Sid si apre con il remix di “Bun It Up” e la release della sua collaborazione con il talentoso Kharfi. Proprio questa collab riceve un grande apprezzamento dal blog NEST HQ di Skrillex. Sid si è fatto notare anche dal blog YourEDM, che ha pubblicato la première del suo singolo “Y2038” e proprio di “Mandelbug” (Première italiana di DjMag Italia).
I am sid è già noto anche ai lettori di youBEAT visto che, lo scorso ottobre, ha vinto il nostro contest per la puntata speciale della rubrica mensile “youBEAT racconta”.

Da destra i loghi di I am Sid & Grax
Da destra i loghi di I am Sid & Grax

“Mandelbug” è un lavoro a quattro mani visto che, oltre al già citato I am Sid, troviamo anche il giovane producer Marco Graziotti, in arte Grax. Entrato in contatto con la musica elettronica a soli 7 anni, Marco inizia a produrre già a 13 e esporta la sua musica da Arezzo in tutta Italia. Anche lo stesso Grax, come Sid, sta cercando sempre di più sonorità originali e si cimenta in vari generi dall’Electro House, passando per la Trap e la Dubstep.

Ora non vi resta che schiacciare play e lasciarvi completamente trasportare sulle note di “Mandelbug” 😉 


Buy & Stream:
Spotify: https://open.spotify.com/track/3krJ9MGPxMvuI5BiJEdezN
Soundcloud: soundcloud.com/iamsidmoore/mandelbug
YouTube: youtu.be/UAp7J3ho05k

I am Sid fet. Grax - Mandelbug


Follow I am Sid:
FB: https://www.facebook.com/iamsidmusic
SC: https://soundcloud.com/iamsidmoore

Follow GR∆X:
FB: https://www.facebook.com/grax.official/
SC: https://soundcloud.com/grax-official

About Valerio Pennati

Giornalista pubblicista e studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere (corso di Linguaggio dei Media) presso l’Università Cattolica di Milano. Collaboro con la Redazione sportiva del “Giornale di Merate”, settimanale locale in provincia di Lecco. Appassionato di musica e di sport scrivo anche per “Agenti Anonimi”, sito di notizie legate al mondo del calcio. Follow me on Twitter!

View all posts by Valerio Pennati