Continua il viaggio alla scoperta dei talenti EDM di casa nostra! Stavolta tocca ai PØP CULTUR, intervistati in esclusiva per la nostra rubrica NextGen!

Photo Credits: Davide Petralia

Ciao ragazzi, vi va di raccontarci come è nato il vostro progetto?

Ciao a tutti, noi siamo Davide ed Edoardo, in arte PØP CULTUR! Io (Davide) e Edoardo ci siamo conosciuti al liceo. Pur trovandoci in classi diverse siamo sempre stati uniti dall’interesse comune verso la musica, specialmente dance. Edoardo ha iniziato il suo percorso come dj e io mi sono interessato maggiormente all’ambito della produzione. Tempo dopo ci siamo ritrovati e abbiamo deciso di intraprendere insieme questa avventura.

Essendo un duo, come funziona il vostro processo creativo in studio?

Il lavoro in studio può avvenire in svariati modi. Generalmente, ognuno propone e abbozza delle idee e successivamente, insieme, scegliamo le più valide da portare avanti e finalizzare! Dalla prima idea, che sia anche solo un pianoforte e una voce, capiamo subito se può essere un prodotto valido e interessante.

E durante un dj set?

Per quanto riguarda i dj set ci confrontiamo inizialmente per studiare una tracklist coerente con il nostro sound, che includa un mix di canzoni prodotte da noi, che ci piacciono particolarmente, o che riteniamo particolarmente funzionali in una serata. In linea di massima cerchiamo di creare un’atmosfera futuristica e a tratti cinematografica, come piace a noi, senza dimenticarci di far “scatenare la pista!”

Di recente siete usciti su Hexagon HQ con “In The Stars”. Come è nata questa traccia e come siete arrivati ad Hexagon?

Siamo arrivati ad Hexagon HQ grazie alla nostra collaborazione con Siks, “Fusion”, supportata in molti dj set da Don Diablo stesso! “In The Stars” è una collaborazione con GSPR, talentuoso produttore emergente francese. Ci ha inviato l’idea iniziale e l’abbiamo trovata subito potenzialmente molto valida. Successivamente abbiamo aggiunto il nostro tocco personale, e siamo contentissimi che sia piaciuta a Don Diablo, che ha deciso di firmarla sulla sua etichetta! 

3 tracce che non possono mancare in un vostro set?

Starlight – Don Diablo & Matt Nash

Reload – Sebastian Ingrosso, Tommy Trash, John Martin

The Business – Tiësto, ma nella nostra versione più “futuristica”!

Cosa ne pensate degli eventi in streaming?

Secondo noi sono un ottimo modo per vivere la musica elettronica in sicurezza in questo periodo di lockdown. Sicuramente non sono paragonabili ad un vero festival o evento ma è molto interessante vedere come si stanno evolvendo la tecnologia e le idee in questo ambito!

Qualche anticipazione per quanto riguarda i vostri progetti futuri?

Abbiamo molti progetti in cantiere al momento: a breve lanceremo il nostro personalissimo radioshow ed il 21 maggio usciremo con una traccia sull’etichetta svedese Loudkult. Sarà una cover di Feel Good Inc. dei Gorillaz in collaborazione con Häwk. Siamo sempre stati innamorati del disco originale!

Segui PØP CULTUR su Facebook//Instagram//Spotify//Twitter

About Edoardo Pasotto

• EDM nerd •

View all posts by Edoardo Pasotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.