Nameless Music Festival 2020 sta gettando fondamenta sempre più solide per quella che si preannuncia la più grande edizione della sua storia, presentando la Phase 4 della propria Line-up e svelando un nuovo e rinnovato format per Road To Nameless e Nameless On Tour.

La serie di eventi, caratterizzata da serate nei migliori club d’Italia con ospiti d’eccezione che spaziano dai resident Djs del festival made in Lecco a veri e propri super-ospiti internazionali, introdurrà quest’anno un contest/talent per decretare il fortunato vincitore che andrà a conquistarsi uno slot per esibirsi nella già ricca Line-up del prossimo 30 Maggio.

Un’occasione più unica che rara indirizzata a ogni tipo di artista, sia esso cantante, dj, produttore o un live performer, per un format che sostituisce e migliora il controverso Nameless Contest, assente nelle ultime due edizioni del festiva. Per candidarsi sarà necessario compilare un apposito modulo online e, una volta accettati, si accederà alle prime selezioni che avverranno a porte chiuse in apertura agli eventi Road To Nameless, in caso di passaggio del turno si avrà la possibilità di esibirsi insieme agli ospiti la sera stessa, fino ad arrivare a contendersi un posto sul mainstage di Annone Di Brianza.

View this post on Instagram

Please welcome Oliver Heldens

A post shared by Nameless Music Festival (@namelessmusicfestival) on

Una vetrina, quella di Nameless Music Festival, che farà gola molti, soprattutto dopo gli annunci della Phase 4, usciti ieri sera col canonico countdown social delle 18 e che rimpolpa la lunga lista dei precedenti nomi: Claptone, Dennis Cruz, Hannah Wants, Emmanuelle e Eli Brown, oltre ai ritorni di Oliver Heldens (2015) e Marc Kinchen (2019) e ai nostrani Havoc & Lawn e EDMMARO, quest’ultimo ormai simbolo indelebile di uno dei più grandi festival italiani e vincitore del contest nel 2016.

View this post on Instagram

Please welcome Claptone

A post shared by Nameless Music Festival (@namelessmusicfestival) on

Chi avrà la possibilità di suonare sullo stesso palco di Dj Snake, Gué Pequeno, Oliver Heldens e Marracash? Appuntamento ai prossimi eventi Road To Nameless per scoprire i talenti in gara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.