Il producer californiano Emmit Fenn, con oltre 100 milioni di streaming solo su Spotify, ha raccontato, in un lungo post sui social, di alcuni attriti burocratici con la sua label che lo avrebbero portato a pubblicare le sue produzioni in una community creata su Discord (applicazione VoIP originariamente progettata per le comunità di gamers).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Unfortunately my label keeps pushing back my album. At the same time they’re not letting me put out new music because they think I’ll keep confusing everyone which……ya…..honestly I get that part haha im all over the place. Because I can’t officially release anything new….and I can’t release the album until they let me….I’m gonna try something different. So here it is. Every week I am going to release an album. The albums will be private, sent to only those who want it, and will consist of songs made that week and maybe some old stuff that never made it. Each week will have a theme, with the songs on the project following that theme. Some songs will be short, some long, some just…horrible haha but some will hopefully turn out ok. Albums will be sent out on Mondays with some surprises along the way. You can listen to the songs, you can share them, create to them, show your friends and say that you made them, what ever you want! Their will be no more social media, no marketing, no revenue so I will no longer be posting here besides the themes each week. If you want be a part of this, text me at +1 (415) 843-6648, sign up, you will receive the first album. I will also try to actually respond to you all but….when I have to individually text back thousands of people sometimes it gets hard but I’ll try my best ❤️ this weeks theme was “Piano” enjoy!!

Un post condiviso da Emmit Fenn (@emmitfenn) in data:

 

L’autore di “Who Dat” (suo ultimo singolo ufficiale con la particolarità del “dancing pigeon Pablo”), “Painting Greys” (soundtrack della Netflix’s Serie “SENSE8“), “Blinded” e “Control”  tra le tante produzioni di ottima qualità e personalità, è bloccato nel vicolo cieco della burocrazia: la label non ha ancora dato l’ok alla pubblicazione del suo attuale album, che è stato più volte “rimandato indietro”; al contempo non può pubblicare niente di “ufficiale” finché lo stesso non viene pubblicato, per non “confondere” il pubblico, così come suggerito dall’etichetta.

Emmit Fenn in studio
Emmit Fenn in studio

Ma che cos’è il genio? È fantasia, intuizione, decisione e velocità d’esecuzione…e coraggio. Emmit Fenn ha infatti deciso di pubblicare un album ogni settimana (e contenuti esclusivi) su Discord. Bozze, work in progress, vecchi lavori mai finiti ed idee sviluppate recentemente.

Ogni settimana avrà un tema diverso, non prestabilito. L’obiettivo è quello di liberare la sua musica dall’intricato labirinto della burocrazia e al contempo quello di annullare le distanze con i suoi fan.

Per gli Stati Uniti, gli interessati possono mandare un messaggio a +1 (415) 843-6648.

Per il resto del mondo, Emmit Fenn ha creato una communiy su Discord raggiungibile a questo link.

Week 1: Piano 

Week 1: “I just like it when you’re weird”

Week 3: Campfire

About Kevin Barbaro

Classe ‘97. Amo la musica, l’informazione e la pizza.

View all posts by Kevin Barbaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *