Il 2019 ormai volge al termine dopo averci regalato tanta musica, eventi e festival. Ma questo ambiente non si ferma mai, nemmeno il giorno di Natale. Gli organizzatori e gli addetti ai lavori già da qualche mese hanno iniziato a muovere nuovamente l’ingranaggio per la stagione dei festival del 2020 e accaparrarsi gli artisti vista la grande richiesta di booking. Ovviamente i festival italiani non stanno a guardare, e anche quest’anno sono pronti a stupire i ravers nostrani con delle lineup ricche di nomi di rilievo. Ed è proprio in questo giorno di festa che dalle montagne della Valmalenco, Dreamland, ormai giunto alla quinta edizione nella loro casa di Lanzada (SO), ci regala il primo headliner dell’edizione 2020 in programma il 4 e 5 settembre.

Sarà appunto Timmy Trumpet, posizionatosi al numero 13 nella TOP100DJs di DJ MAG nel 2019, ad approdare tra i monti. Il celebre artista australiano che abbiamo potuto apprezzare per le sue performance ricche di energia e allo spettacolo del suo accompagnamento con la tromba, è già una garanzia di qualità per un evento su due giorni che si sta affermando come uno dei migliori eventi emergenti di musica elettronica in Italia, oltre ovviamente alla prima giornata di carattere più trap, rap e hiphop. Già nelle scorse edizioni ci ha proposto nomi importanti del panorama e siamo certi che Timmy sia solo l’antipasto di quello che sarà Dreamland 2020.

Noi di YouBeat siamo davvero molto curiosi, le premesse sono sicuramente le migiori visto un grande lavoro di organizzazione sia a livello artistico che a livello pratico all’interno del festival stesso. I biglietti sono disponibili su UGO a questo link.

https://bit.ly/2EoG9Fg?fbclid=IwAR2GzFACS_2wIH-lbqBB071bk97ETbkknJdmZeA4yPPPym5m_FbuXJ439vs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *