Il dj e producer americano Wes James, meglio conosciuto come Le Youth, affronta al meglio il freddo invernale grazie al suo nuovo singolo “If You’re Leaving”.
Questa è la seconda release sulla label “Homewerk”, la nuova etichetta del produttore losangelino.

 Le Youth sta crescendo esponenzialmente negli ultimi anni e da poco ha ottenuto un grande successo con il singolo “Me without You”, che ha raggiunto il primo posto nella playlist Chill della radio americana Sirius XM. La sua ultima release “If You’re Leaving” è allo stesso modo un chiaro esempio delle grandi doti musicali del producer losangelino. La traccia presenta una melodia molto interessante, un mix esaltante di una buona struttura ritmica e di suoni di pianoforte, il tutto sostenuto da una composizione incentrata intorno ad un vocale molto avvincente ed espressivo della cantante Sydnie.

Il percorso musicale di Le Youth ora ha visto la creazione di una propria etichetta, Homewerk, dove rilascerà la musica che meglio lo rappresenta come artista, come fatto con “Me Without You” e “If You’re Leaving”. Qui uscirà anche il pacchetto di remix del suo ultimo successo ad opera di artisti talentuosi come BitFunk, Futurewife, No Way Back e Love N Lerrone.

Con questi due ultimi singoli di successo Le Youth sta concludendo il 2016 in bellezza, preparandosi al meglio per un 2017 ancora più esplosivo!

di Valerio Pennati

(Twitter @ValerioPennati)

LE YOUTH

LISTEN/BUY “IF YOU’RE LEAVING”:

LISTEN: https://soundcloud.com/leyouth/le-youth-if-youre-leaving

BUY: http://smarturl.it/IfYoureLeaving

FOLLOW LE YOUTH

FB: https://www.facebook.com/LeYouth/

TW: https://twitter.com/leyouth

SC: https://soundcloud.com/leyouth

About Valerio Pennati

Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia e laureato in Linguaggi dei Media presso l'Università Cattolica di Milano, collaboro con il Giornale di Lecco e il Giornale di Merate. Sono Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa per la Pallavolo Cisano, società che milita nei campionati di serie A. Appassionato di sport e di musica, sono cresciuto insieme a youBEAT.

View all posts by Valerio Pennati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *