Dopo il sold out della Easter Edition e dopo l’edizione 2022, capace di portare nella capitale toscana oltre 50mila persone, il 30% delle quali provenienti dall’estero, Sabato 9 e domenica 10 settembre 2023 il meglio dell’elettronica torna a Firenze grazie al festival Decibel OpenAir!

La crescita italiana ed internazionale di Decibel Open Air si rafforza sempre più, grazie ad una serie di conferme ed altrettante novità. Tra queste ultime, una nuova location di oltre 100mila metri quadrati, più fruibile ed in grado di migliorare servizi e logistica, ubicata nella città metropolitana di Firenze, in via Lucchese 161 a Sesto Fiorentino, a tre chilometri dall’aeroporto di Peretola, a pochissimi minuti dal Centro Storico della capitale toscana.

Gli stage:
Jäger – Resonance – Zamna – Social Music City

LINE UP:
Sabato 9 Settembre 2023
Jäger stage: Peggy Gou, Moderat, Boris Brejcha, Camelphat, Meduza, Dov’è Liana, Speaking Minds (Jäger stage);
Resonance stage: Nico Moreno, I Hate Models, 999999999, Trym, Luca Agnelli, Indira Paganotto, Mattia Trani, Mrphn, Cora Kerj
Zamna stage: WhoMadeWho, Folamour, Brina Knauss, Pôngo, Fivep, Paco S Less

Domenica 10 Settembre 2023 
Jäger stage: Amelie Lens – Salmo – Paul Kalkbrenner – Lazza – Mystery guest – Olympe – Malandra Jr
Social Music City stage: Jamie Jones B2B Loco Dice, Ilario Alicante, Amémé, Marco Faraone, Honeyluv, Earthlife, The Florentian Cabaret
Resonance stage: Dyen, Anfisa Letyago, Charlie Sparks, Klangkuenstler, Adiel, Daria Kolosova, Raven, Sara Mozzillo

Da non perdere i Meduza, artisti italiani più ascoltati su Spotify (18 Luglio) con 22 milioni di ascoltatori mensili che hanno recentemente superato la band Måneskin (con 21 milioni) e con il nuovo singolo “Phone” con Sam Tompkings e Em Beihold.

Dopo la super esibizione al Ferrara Summer Festival, ritorna in Italia la coreana Peggy Gou, in vetta a tutte le classifiche internazionali con il nuovo singolo “(It Goes Like) Na Na Na” (oltre 50M Spotify plays in 1 mese), che anticipa l’album previsto entro la fine dell’anno.

Ritornano anche i Moderat dopo la data dell’11 Luglio al Sequoie Music Park e torna anche lui, il leggendario Paul Kalkbrenner, per la terza volta: l’artista tedesco è tra i più decisivi nella storia della musica elettronica, grazie ai suoi dodici album, al suo film di culto “Berlin Calling” e relativa colonna sonora, al suo live davanti alla Porta di Brandeburgo per il 25esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino (oltre 500mila spettatori) e a tantissimo altro ancora.

Non vediamo l’ora di riascoltare i tanto amati Camelphat e AMÉMÉ, DJ/producer del Benin e pupillo di Black Coffee che si è appena esibito al W1 di Tomorrowland Adscendo e di dare il benvenuto alle super donne:
la regina belga Amelie Lens; la spagnola Indira Paganotto sempre più in crescita a livello internazionale e la talentuosa siberiana Anfisa Letyago ora seguita discograficamente da Sony Music International.

Grandi sorprese? SALMO e LAZZA!
SALMO: Eclettico, anticonformista, provocatorio, con 3 miliardi di streaming totali, 68 dischi di platino e 43 dischi d’oro – è stato il primo artista rap-crossover rock ad esibirsi allo Stadio San Siro (il 6 luglio 2022), davanti a 50mila persone, e con i suoi live propone uno show sempre nuovo dove alla musica e alla creatività si uniscono una carica ed energia che caratterizzano da sempre le sue performance.

LAZZA: Lo scorso anno il suo album “Sirio” è stato il più venduto in Italia, ed è rimasto al primo posto FIMI/Gfk per 21 settimane, totalizzando oltre 1 miliardo di stream: concluso trionfalmente il 2022, Lazza ha iniziato il 2023 nel migliore dei modi con il secondo posto di “Cenere” al Festival di Sanremo, per poi proseguire con il suo OUVER-TOUR nei palasport e all’Arena di Verona (tutte le date sold out); il tour estivo, LAZZA OUVERTOUR SUMMER 2023 si concluderà a settembre proprio al Decibel Open Air.

Per tutte le info di biglietteria: www.decibelopenair.com
Ticketing partner: DICE
[Decibel Open Air è una produzione Decibel Eventi, Nautilus Event, Vivo Concerti]

Preparati a Decibel Open Air 2023 con le playlist Spotify degli stage!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *