Un evento con il fine di valorizzare ciò che di buono c’è nel mondo dell’intrattenimento notturno, mettendolo al servizio della beneficienza. La musica, il divertimento, lo stare insieme per aiutare chi ha bisogno di un aiuto concreto e tangibile. Stiamo parlando dell’Aperyshow Charity Event, organizzazione no-profit ideata nel 2010 e che da diversi anni dà vita a questo grande evento nella Piazza Castello di Camposampiero, in provincia di Padova.

Guardando ai più recenti eventi notiamo che l’edizione 2015 ha raccolto oltre 5000 giovani provenienti da tutto il Veneto, i quali sono stati fondamentali per donare 15.000 euro all’onlus “Altre Parole”, braccio operativo del centro oncologico di Camposampiero e all’onlus “Via di Natale” a sostegno del reparto oncologico dell’ospedale di Aviano.

L’ultima edizione, svoltasi il 9 ed il 10 Aprile 2016, ha raccolto oltre 15.000 giovani provenienti da tutto il Norditalia, la cifra raccolta di ben 30.800 euro è stata poi donata all’onlus “Giochiamo con Sofia”, che nasce in memoria della piccola Sofia Zella volata in cielo nell’aprile del 2015, a soli 3 anni, a causa di una rara malattia genetica.

Per il 2017 gli organizzatori hanno preparando una nuova e migliorata edizione, con l’evento che occuperà ben 4 giorni dal 22 al 25 aprile. I dj che parteciperanno sono nomi da grandi festival, infatti possiamo trovare il guru italiano Benny Benassi, Merk & Kremont, Cristian Marchi, Nari & Milani, Nicola Fasano; nella serata di martedì si esibiranno anche Federico Scavo, The Cube Guys, MarnikAngemi.

AperyShow Charity Event 2017
AperyShow Charity Event 2017

Durante l’evento sarà attivo il nuovo evento Gustami – Street Food Festival, con molti food trucks da tutt’Italia e un Luna Park.

AperyShow Charity Event 2017 - Mappa
AperyShow Charity Event 2017 – Mappa

Inoltre, nel pomeriggio di martedì 25 Aprile, ci sarà un triangolare di calcio “Charity Football Match” allo Stadio Comunale Emanuele Mason che vedrà giocare le squadre:
– Nazionale Italiana Calcio DEEJAY
– Nazionale Emittenti RADIO 
– Nazionale Mondo della NOTTE

Il prezzo d’ingresso è di 2 euro a persona.
L’intero incasso sarà devoluto in beneficenza alle associazioni ONLUS: Giochiamo con Sofia e Giorgia Libero Onlus.

Aperyshow 2017 - Charity Football Match, Camposampiero
Aperyshow 2017 – Charity Football Match, Camposampiero

La nostra reporter ha incontrato Walterino, direttore artistico da circa tre anni di questo bellissimo evento, per parlare dei suoi inizi con questo progetto e del prossimo e imminente Aperyshow 2017.

  1. Com’è nata questa bellissima iniziativa?

L’Aperyshow è sempre stato una specie di aperitivo della domenica, svolto in una location molto più piccola e rustica sempre a Camposampiero. Gli ideatori Riccardo e Luigi Checchin e Thomas Visentin da circa tre anni hanno chiesto anche la mia collaborazione per ingrandire il progetto e con il tempo siamo riusciti a stringere contatti molto importanti con diversi djs, che hanno poi partecipato agli eventi. Insieme a me c’è anche Paolo Piva di RDS, con il quale coordino la parte della direzione artistica ed è lui che ci fornisce tutti i video, in cui vari artisti e personaggi televisivi invitano tutti a partecipare al nostro evento benefico.

  1. Come si è evoluto il progetto da quando sei entrato a farne parte come direttore artistico?

All’inizio, come abbiamo detto in precedenza, era un aperitivo che si svolgeva esclusivamente la domenica. Due anni fa abbiamo azzardato espandendolo a tutto un fine settimana, per poi arrivare a questo 2017 dove prenderà addirittura quattro giorni, dal 22 al 25 aprile!

  1. Lo scopo di questo evento è legato alla beneficenza, dove saranno devoluti i ricavati? E con chi avete collaborate per quest’anno?

Quest’anno le associazioni beneficiarie saranno due: l’onlus “Giochiamo con Sofia”, in memoria della piccola Sofia Zella che tre anni fa è volata in cielo per una rara malattia genetica, e “Giorgia Libero Onlus”, nel ricordo di Giorgia Libero per il sostegno di progetti finalizzati alla prevenzione e alla cura di patologie oncologiche.
Inoltre siamo riusciti a collaborare con Aperol e abbiamo ottenuto anche l’aiuto e il sostegno dei Comitati del Paese e della ProLoco di Padova. Infine ci tengo a sottolineare come tutti i locali che parteciperanno all’evento lo faranno con lo scopo esclusivo del volontariato.

  1. Ovviamente con i grandi ospiti che parteciperanno avrete un grande afflusso di ragazzi, per le famiglie e i bambini cosa proponete?

Abbiamo messo a disposizione dei giochi gonfiabili, un Luna Park e circa 1000 coperti per gli stand gastronomici che saranno presenti. Ci saranno delle attività da svolgere in Piazza e avremo come ospite il comico Giovanni Vernia di Zelig. Abbiamo fatto del nostro meglio per proporre attività e ospiti di vario tipo per tutti i gusti e l’età. Infatti, oltre ai djs, abbiamo pensato anche ad una serata con band dal vivo.

  1. Pensi ci possa essere la possibilità di ingrandire ancora di più il progetto?

Sicuramente puntiamo a sensibilizzare sempre di più le persone e quindi speriamo in afflussi sempre maggiori. E’ nata a Camposampiero e vogliamo rimanere in zona, magari al posto della Piazza si potrebbe pensare a spostare tutto in un campo da calcio o uno stadio, ma non vogliamo che diventi una specie di “evento in tour”.
Speriamo di raddoppiare i numeri dello scorso anno: nel 2016 abbiamo raccolto circa 31.ooo euro, donati dagli oltre 15.000 partecipanti.

Aperyshow Charity Event
Aperyshow Charity Event

LIVE: ecco alcune esibizioni dell’Aperyshow Charity Event






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *