Durante la settimana di Natale del 2011 Nicky Romero rilasciò una delle sue tracce più celebri: Toulouse.

SPINNIN-Nicky-Romero-Toulouse

Fino a quel momento il disk jokey olandese aveva collezionato nel suo curriculum diversi progetti importanti tra i quali “Beta” (Spinnin’) in collaborazione con Hardwell, “Sliced” (Hysteria) con il duo Bingo Players e “Camorra” rilasciata su Fly Eye Records. Quest’ultima traccia riscontrò un discreto successo nell’inverno di quello stesso anno, ma fu con “Toulouse” che Nicky Romero si affermò definitivamente nel modo EDM.

La struttura della track è molto semplice: intro da 32 bars, breakdown da 16 bars, build up da 8 e drop da 24. I sound incarnano in modo perfetto lo stile mainroom house, che dominerà le classifiche EDM dell’anno successivo. Le sonorità della traccia sono tutte molto particolari ma il sound più caratteristico è senza dubbio il synth del drop per il quale sono stati fatti centinaia di tutorial su youtube (per chi non lo sapesse deriva dalla wave form “modern talking” del celebre sintetizzatore “Massive”).

Nel marzo dell’anno successivo vennero rilasciati due remix da parte di Tommy Trash e dei Chocolate Puma. A Maggio dello stesso anno fu caricato su Youtube un video non ufficiale che ha totalizzato quasi 280 milioni di views.

Con questo piccolo tuffo nel passato vi auguriamo Buon Natale da parte di tutto lo staff di YouBeat e ovviamente buon ri-ascolto.

Track: Toulouse

Artist: Nicky Romero

Label: Spinnin’ Records

Release date: 19.12.11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.