Project X 2016
Project X 2016

Dopo un inizio di stagione con il botto, che ha visto passare sul suolo italico artisti come Alesso, Nicky Romero, Hardwell, Yellow Claw e Deadmau5, l’Italia è pronta ad ospitare un altro grande evento che molto probabilmente è destinato a lasciare il segno: PROJECT X.

Il festival, che quest’anno giunge alla sua seconda edizione, è pronto a portare tanta buona musica e moltissimi artisti a Lignano Sabbiadoro, rinomata località turistica del Friuli Venezia Giulia, già palcoscenico negli anni scorsi di artisti come Bob Sinclar, Hardwell e Tiesto.

Project X - Steve Aoki
Project X – Steve Aoki

L’anno scorso, l’headliner del festival fu Steve Aoki che portò a Osoppo, piccola cittadina in provincia di Udine, migliaia di appassionati e ravers da ogni parte d’Italia rendendo l’evento una vera e propria festa sfrenata, come riprende il nome dal film “Project X – Una festa che spacca

Quest’anno, Vega Events, ha deciso di superarsi, portando per la prima volta in Italia in veste ufficiale, il duo delle meraviglie per eccellenza, Axwell Ʌ Ingrosso.

Secondo headliner del festival sarà l’ambasciatore della musica dance italiana nel mondo, Benny Benassi, già esibitosi nelle diverse edizioni di Nameless Music Festival e presto in uscita con il suo quinto studio album “Danceaholic“, carico di featuring internazionali provenienti dal mondo della dance e non.

A contorno degli headliner, si esibiranno presso la Main Arena più di 30 artisti, tra cui Simon De Jano b2b Madwill, Bottai, DROP, Rudeejay, Rivaz (con il progetto Viva La Vida) e Outwork.

Da non sottovalutare la seconda area del festival, l’Alter Beats stage, dove si esibiranno due veterani come Giuseppe Ottaviani e Alex Neri.

Project X - Arena Alpe Adria
Project X – Arena Alpe Adria

Detto questo, vi aspettiamo l’8 e 9 Luglio presso l’arena Alpe Adria di Lignano Sabbiadoro per vivere insieme a noi uno degli eventi più attesi dell’estate 2016.

About Cristian De Tomasi

Tecnico informatico di professione, plur addicted and raver per passione.

View all posts by Cristian De Tomasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *