Con una media di un disco al mese in questo 2018, Marshmello rilascia la sua decima traccia inedita dal titolo “Bayen Habeit”.

Un’escalation pazzesca quella di Marshmello. Partito nel 2015 con remix futur bass (impossibile dimenticare la sua “Hello” di Adele, ndr), in tre anni ha toccato praticamente tutti i generi: la trap con Lil Pep in “Spotlight”, il mondo pop con Selena Gomez in “Wolves”, l’alternative con i Bastille in “Happier”. L’obiettivo è chiaro, estendere il suo pubblico a 360 gradi. E ora, con “Bayen Habeit (In Love)” cantata da Amr Diab vuole “colpire” anche i Paesi Arabi.

Amr Diab

Amr Diab è l’artista arabo che ha venduto più dischi in assoluto (oltre cinquanta milioni di copie vendute in tutto il mondo, ndr). Di nazionalità egiziana, Amr è il cantante più famoso dell’Egitto, conosciuto anche come compositore e attore. “Nour El Ein” è un esempio delle sue produzioni: distante anni luce dalla nostra musica elettronica, con queste canzoni Amr è considerato il padre fondatore della musica mediterranea o sound mediterraneo, un genere che mescola sonorità egiziane e occidentali.

Marshmello durante un suo dj set

Marshmello ci ha visto ancora una volta lungo e ha “preso” il numero uno del settore. Tempo qualche settimana e anche nel Mondo Arabo si parlerà sicuramente del simpatico omino con il marshmallow in testa. Ora aspettiamo il prossimo mese per vedere quale sarà la nuova mossa del produttore statunitense.. quale genere suonerà next time?

Stream: https://spoti.fi/2DBrrgL

Leggi anche “Una foto rivela il vero volto di Marshmello

About Jacopo Casalaspro

Architetto di giorno, esploratore della club culture di notte. Appassionato di musica elettronica, radio e music-travelling, puoi trovare piccoli stralci della mia vita sul mio Instagram @djacopo93 In the place to be!

View all posts by Jacopo Casalaspro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.