youBEAT è un servizio italiano di promozione e news musicali nato nel 2012. Qui sotto sono elencate alcune domande poste dai nostri giovani artisti ai Promise Land, duo italiano nel roster di Wonder Manage autore di oltre 150 produzioni che YB è lieto di poter intervistare.


 

1450328_881626385215495_6694463840427550123_n


Gamuel: Quando avete iniziato a produrre?
PL: Abbiamo cominciato a fare musica dal 1995/96 , ma era piu’ un gioco , poi man mano che miglioravamo sia i suoni che i prodotti abbiamo deciso di cominciare a far girare le nostre tracce per qualche etichetta discografica.

Enrik Dj: Qual è il significato del vostro nome?
PL: In verita’ non c’è un vero e proprio significato, all’epoca eravamo nella cameretta dove “strimpellavamo” e avevamo preso il nome da una Traccia del vinile di #ElvisPresley che avevamo nello scaffale dei dischi vecchi; il nome della traccia era PROMISED LAND , ma avevamo da subito deciso di renderlo un po’ piu’ particolare ed identificativo eliminando la D di Promised , cosi’ era diventato PROMISE LAND

DYSTOPIA: Quali sono le vostre maggiori fonti di ispirazione?
PL: Le fonti di ispirazioni , a parte ovviamente i colossi della musica rock/pop/edm/house quali #Coldplay/ #Oasis/ #TheKillers/ #SwedishHouseMafia ecc, traiamo ispirazione dalla vita di tutti i giorni , dalle cose che ci accadono, sia belle, sia brutte.

Free Waves: Quali generi avete sperimentato nella vostra carriera?
PL: Abbiamo iniziato dalla vecchia dance anni 2000 fino ad arrivare alla progressive house giornaliera

VARX: Quali sono i vostri orari preferiti per la produzione? Day or Night?
PL: In genere ci troviamo spesso il pomeriggio, ma ovviamente se c’è da lavorare non ci sono orari ed impegni che tengano!

Warkids: Quali vst utilizzate e perchè questa scelta?
PL: Ne usiamo motlissimi sia esterni che interni , ultimanente molto piu’ interni , perchè possiamo velocizzare la messa a punto dei suoni;  forse uno di quelli che usiamo di piu’ è #NEXUS , perchè ci sono molti banchi preimpostati che suonano gia’ bene senza lavorarli molto.

Hozones: Quale sarà il vostro genere preferito del 2015?
PL: Sicuramente continueremo con il nostro sound progressive , ma sempre piu’ tedente al suono house , che ci ha sempre affascinato.

Etta Matters: Quali potrebbero essere secondo voi le 5 mosse
fondamentali per un artista nascente?
PL: Pensiamo che l’unica vera mossa sia la musica, farne tanta!
Poi ovviamente è fondamentale anche tutto il resto… come management , booking ecc.

Kharfi: Le vostre prossime releases saranno ancora Progressive House o avete intenzione di cambiare genere?
PL: Saranno progressive, ma qualcuna tendera’ a richiamare uno stile piu’ house.

Mavil: Che tipo di promozione e quali novità avete inserito nel vostro prossimo singolo “Why I Still Love You” in Size Records?
[Soundcloud Official Teaser: soundcloud.com/djpromiseland/promise-land-why-i-still-love-you-size-records]
PL: Abbiamo deciso, insieme al nostro manager e Size di indire un concorso per promuovere ancora meglio la Traccia e rendere piu’ partecipi i nostri fan e quelli di Size; il concorso consistera’ nel fotografare una persona o una cosa che ami ancora e postare la foto su istagram con l’hashtag #whyistillloveyou, l’autore della foto piu’ originale ricevera’ un regalo firmato Loop Jewels, il concorso scadra’ il 23 Marzo 2015….
Quindi buona fortuna!
Promise-Land-Why-I-still-Love-You


youBEAT ringrazia Wonder Manage, Promise Land e i loro staff per quest’intervista


FOLLOW youBEAT:

FB: facebook.com/youBEATmusic
SC: soundcloud.com/youBEATmusic
TW: twitter.com/youBEATmusic
MX: mixcloud.com/youBEATmusic
YT: youtube.com/youBEATmusic
IG: @youBEATmusic
WEB: www.youbeat.it | www.youbeat.net | www.youbeat.eu

Matteo Villa