Dopo la puntata speciale di #yBRacconta dedicata ai cinque vincitori del nostro contest, ora ci spostiamo in Svezia per raccontarvi la storia di due dj internazionali che sono pronti a raggiungere la penisola italica per infiammare tutto il pubblico del Nameless Music Festival. Stiamo ovviamente parlando di Axwell Λ Ingrosso!

youBEAT racconta: Axwell Λ Ingrosso [Puntata #18]
youBEAT racconta: Axwell Λ Ingrosso [Puntata #18]

Per raccontare questa storia dobbiamo partire da più lontano rispetto al 2014, anno di debutto del progetto Axwell Λ Ingrosso. Più precisamente dobbiamo tornare indietro al 2007 quando, nella fredda Svezia, Sebastian Carmine Ingrosso decide di intraprendere un nuovo progetto musicale, creando un nuovo tipo di gruppo di musica house. Sebastian così chiama a raccolta due suoi grandi amici: Axel Christofer Hedfors, in arte “Axwell”Steven Angello Josefsson Fragogiannis, in arte “Steve Angello”.
I tre così danno vita al trio di musica house più conosciuto al mondo: gli Swedish House Mafia!
(Scopri la storia degli SHM – yB racconta #04)

Swedish House Mafia
Da sinistra Sebastian Ingrosso, Steve Angello e Axwell

Gli Swedish House Mafia in poco tempo raggiungono i cuori di tutti gli appassionati di musica, calcando i palchi dei più importanti festival e raggiungendo, con le loro hit quali “One”, “Save The World”, “Don’t You Worry Child” e molte altre, le “scalette” delle più importanti radio internazionali.
La magia però è destinata presto a finire, infatti il 23 giugno del 2012 il trio svedese annuncia lo scioglimento definitivo del gruppo, programmato per il 24 marzo dell’anno successivo, dopo il loro ultimo e unico tour e l’ultimo concerto all’Ultra Music Festival di Miami.

Proprio da questo scioglimento, che ha mandato in crisi moltissimi fans, può iniziare la nostra storia. Nel giugno del 2014 la manager degli Swedish House Mafia inizia a postare su Instagram delle immagini di alcuni indizi, sparsi in varie parti di New York, riguardanti un nuovo singolo del duo Axwell Λ Ingrosso. Il debutto ufficiale arriva poi l’8 giugno 2014  presso il Governors Ball Music Festival di New York con il brano “We Come We Rave We Love”, rilasciato dal duo svedese sotto il nuovo nome di Axwell Λ Ingrosso.

Axwell Λ Ingrosso
Axwell Λ Ingrosso in uno dei loro live show

Successivamente continuano a susseguirsi gli indizi lanciati dal duo svedese sui propri canali social che culminano con la pubblicazione, il 26 novembre, del singolo “Something new”, letteralmente “qualcosa di nuovo” come il nuovo gruppo nato dalle ceneri degli Swedish House Mafia. Lo stesso anno il duo svedese pubblica anche il terzo singolo “Can’t Hold Us Down” che li lancia sempre più verso il successo planetario. Ad inizio febbraio del 2015 il duo lancia anche il nuovo sito internet e tre trailer dei video di “Something New”, “Can’t Hold Us Down” e “On My Way”. Quattro giorno dopo, il 10 febbraio, Axwell Λ Ingrosso pubblicano anche il video ufficiale di “Something New”.

Axwell Λ Ingrosso
Il logo di Axwell Λ Ingrosso

 Un’altra tappa fondamentale verso la consacrazione di questo nuovo duo è il 12 marzo del 2015, quando Axwell Λ Ingrosso pubblicano sul loro canale YouTube il video del loro quarto singolo “On My Way”. Il video tiene incollati allo schermo tutti i fans del duo svedese visto che si configura come una sorta di mini film, che si conclude il giorno successivo grazie al video ufficiale di “Can’t Hold Us Down”.

Il 12 giugno del 2015 Axwell Λ Ingrosso rilasciano un’altra pietra miliare del nuovo progetto. Stiamo parlando del singolo “Sun Is Shining”, ampiamente già apprezzato come colonna sonora della campagna pubblicitaria della famosa marca di abbigliamento H&M. Questa traccia nasce dalla collaborazione con il cantautore Salem Al Fakir (già presente in “On My Way”) e con il cantante Vincent Pontare. Il 2015 infine si conclude in bellezza per il duo svedese che pubblica un’altra perla, ovvero “This Time” in collaborazione con il rapper statunitense Pusha T.

Ad inizio 2016 Axwell Λ Ingrosso rilasciano anche il loro settimo singolo “Dream Bigger”, uscito a fine 2015 solo in versione strumentale e successivamente disponibile anche con il vocal di Pharrell Williams. I due artisti poi si prendono una piccolissima pausa dalla produzione in coppia e danno vita a due splendide canzoni da solisti. Sebastian Ingrosso rilascia “Dark River”, mentre Axwell crea la bomba “Barricade”.

A sinistra la cover di "Dark River" di Ingrosso e a destra quella di "Barricade" di Axwell
A sinistra la cover di “Dark River” di Ingrosso e a destra quella di “Barricade” di Axwell

Nel maggio del 2016 Axwell Λ Ingrosso tornano a fare squadra, dando vita a “Thinking About You”. Arriviamo così ai giorni nostri con la pubblicazione dell’ultima hit del duo svedese ovvero “I Love You”, collaborazione con il rapper americano Kid Ink,  che sta spopolando in tutte le più importanti radio internazionali ed è presente nelle playlist di tutti gli appassionati.

Questa nuova produzione e tutte le loro tracce storiche sono appena state portate da Axwell Λ Ingrosso sul palco dell’Ultra Music Festival a Miami. Il duo svedese ha chiuso la seconda giornata, sabato 25 marzo, con un live set a dir poco spettacolare che ha lasciato estasiati tutti i presenti (Guarda il set completo di Axwell Λ Ingrosso).
I due svedesi hanno anche nella loro faretra diverse ID, sigla di “Identification” per tracce non ancora rilasciare, che potrebbero portare in Italia sul palco del Nameless Music Festival e del Mates Festival. I fans dispiaciuti non potranno forse sentire la “Years ID” (collaborazione insieme al producer Years) visto che il manager del duo Amy Thomson ha messo in chiaro che il pezzo non verrà rilasciato, trattandosi solamente di una registrazione live. I supporters di Axwell Λ Ingrosso molto probabilmente potranno però godersi la splendida ID (More Than You Know) che noi di youBEAT vi abbiamo proposto live dal Kamio di Londra.

Siamo così giunti alla fine del nostro viaggio nella breve, ma intensa carriera del nuovo progetto di Axwell Λ Ingrosso. Siamo certi che i due talenti svedesi continueranno a sfornare splendide produzioni ancora per molto tempo e, anche senza Steve Angello, un pezzo dei fantastici Swedish House Mafia continua a vivere nelle loro canzoni.
Ora quindi non vi resta che attrezzarvi al meglio in occasione della quinta edizione del Nameless Music Festival, in programma il 2, 3 e 4 giugno a Barzio, per ascoltare dal vivo questi due fenomeni svedesi!

➡️ Partecipa a NMF17 ⬅️

di Valerio Pennati
(Twitter @ValerioPennati)

Axwell Λ Ingrosso si esibiranno sul MainStage del prossimo Nameless Music Festival a Barzio
Axwell Λ Ingrosso si esibiranno sul MainStage del prossimo Nameless Music Festival a Barzio

About Valerio Pennati

Giornalista pubblicista e studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere (corso di Linguaggio dei Media) presso l’Università Cattolica di Milano. Collaboro con la Redazione sportiva del “Giornale di Merate”, settimanale locale in provincia di Lecco. Appassionato di musica e di sport scrivo anche per “Agenti Anonimi”, sito di notizie legate al mondo del calcio. Follow me on Twitter!

View all posts by Valerio Pennati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *