19 Maggio 2016Lo scorso speciale era dedicato ai controller e alle varie possibilità proposte dal mercato, ovvio è che un controller non può funzionare senza un laptop e un software, per questo motivo questa settimana #YB DJ-TECH vi lancia nel pianeta software, anche qui le scelte sono svariate e l’affinità con un prodotto è molto soggettiva, sta quindi a voi scegliere ciò che più si addice alle vostre esigenze.

 

Partiamo dai software più “modaioli”, i TOP PLAYER di questo mercato che sono senza dubbio TRAKTOR e SERATO.

I due software sono molto diversi e nel caso di Native Instruments è fornito in dotazione a tutti i suoi prodotti come software nativo, è sicuramente una potenza sul mercato ed il mezzo più adatto a chi fa del tradizionale djing a 2 Deck (mixando due brani), ma è ancor più adatto all’utilizzo professionale soprattutto in generi più “estremi “ come ad esempio la Techno e tutto ciò che può essere performance Live, grazie al controller F1 o ai nuovissimi S8 e D2 che permettono di utilizzare i cosiddetti Remix Deck e gli STEMS ovvero dei suoi campionati e totalmente mixabili l’un l’altro, si può infatti aggiungere live un Vocal, un basso, una chitarra o una batteria oppure allo stesso modo rimuoverli, insomma fare dei veri e propri remix in tempo reale.

Il software può essere fornito anche con le schede audio NI ed e’ adatto anche al timecoding grazie agli appositi vinili o CD (nel caso di CD player).

TRAKTOR PRO

TRAKTOR

Serato invece è spesso a corredo di prodotti Pioneer (e non solo) ed ha un interfaccia visiva molto più essenziale, una buona dose di effetti ed un fantastico plug-in denominato Serato Video che permette di mixare oltre ai brani, anche immagini e video riproducendoli su monitor e/o proiettori, un certo #Fatboyslim usa proprio questo plug in nel suoi live!

Norman_Cook_62b_Fotor

Oltre all’utilizzo di mixing tradizionale, è di largo uso nell’ambiente Hip-Hop con i controller, le schede audio (Rane, Pioneer ecc.) e soprattutto per il time-code, chi fa genere Hip-Hop ne va tremendamente ghiotto e le più belle performance di scratch che trovate sul web sono spesso fatte con Serato Scratch, in azione vedrete anche il nuovo Mixer DJM-S9 e Serato ne e’ il primattore:

SERATO DJ

SERATO DJ

Ultimo arrivo sul mercato e’ quello di REKORDBOX-DJ che va a completare la gamma Rekorbox di cui già’ abbiamo accennato in occasione della nuova linea Pioneer Nexus 2, questo nuovo software per DJ e’ completamente realizzato da Pioneer e ora e’ su tutta la nuova gamma “R”, ovvero le nuove DDJ-RB, DDJ-RR, DDJ-RX e DDJ-RZ, tutti questi prodotti condividono l’hardware delle gemelline che usano Serato, ma la novità’ e’ l’implementazione del nuovissimo Rekordbox e di tutte le nuove funzionalità’ introdotte, viene lasciato molto spazio al performer puro, ovvero chi ama modificare, dare effetto al mixing senza limitarsi alla normale riproduzione, non mancano loop, campionamenti ecc.

NDR. “Personalmente possiedo sia Traktor, che Serato, ma sono ansioso di mettere le mani sul nuovo Rekorbox :-)”

REKORDBOX DJ

REKORDBOX

Sul panorama software non mancano anche Djay di Algoriddim e Virtual Dj, ritengo il primo veramente ottimo per iniziare, facile da consultare e completo nella sua effettistica, ho avuto modo di usarlo su una Numark IDJ-PRO per Ipad e mi ha sempre regalato grosse soddisfazioni, inoltre per chi lavora con svariati generi musicali in contesti meno legati al DJ-SET puro, c’e’  una pratica integrazione con Spotify Pro e quindi accedere alle Playlist ed ai generi più′ svariati non sara’ più un problema.

DJAY ALGORIDDIM

DJAY

Infine Virtual DJ, adatto a chi si affaccia a questo fantastico mondo, in dotazione su parecchi controller entry level e spesso disponibile in free download permettendo a chiunque di iniziare a “smanettare””anche solo col proprio PC.

VIRTUAL DJ

VIRTUAL DJ

what_is_vdj_03

Prossimamente apriremo anche una parentesi su Ableton Live, ma dedicheremo uno spazio mirato a tale applicativo perché’ questo (ed altri software) e’ un software di produzione e riproduzione Live che necessita certamente di mani esperte ed e’ adatto a DJ-PRODUCER assolutamente navigati.

Non vi resta che seguirci e mixare!

See you on #YBDJTECH