Spada non è uno dei tanti, uno dei soliti, un emergente in cerca di successo: Spada è una delle migliori eccellenze italiane, un cervello in fuga, se si può dire, essendo ormai da due anni resident stabile del prestigioso Duplex di Praga. Oltre al fatto che Spada ha già raggiunto il successo da parecchio tempo: più di 50 milioni di plays su Spotify nel suo curriculum grazie anche a hit devastanti tra cui “Sun Sun Sun (Catchfire)”, “Cool Enough” e “Feels Like Home (Red Velvet Dress)”; oltre a collaborazioni di spessore con EDX, Robin Schulz e Klingande, solo per citarne alcuni.

Non sono però solo gli ultimi 4 anni passati sulla cresta dell’onda ad aver consacrato Spada come uno dei maggiori nomi della Deep e Tropical House nel mondo, le sue origini musicali trovano infatti radici nella Techno e nella Minimal con cui iniziò a produrre oramai nel lontano 2008. Origini che Spada racconta nel suo primo album Origins, uscito su EGO,  tutto il suo percorso musicale attraverso 15 tracce, con sonorità che spaziano dalla Deep ad elementi più Techno, inserendo nel contempo anche brani molto più chill e radio friendly come le (già) hit “Sun Sun Sun” e “Red Velvet Dress”;
C’è la nuova “Rooftops”, con uno strepitoso video ufficiale girato a Berlino al “Rostiger Nagel”.

E poi “Balearica”, “Everything” e “Just Chillin”, insieme a nuove direzioni e nuovi sound (“A New Dawn”, “Amazoon”). Ne esce fuori un album che non è una semplice playlist di brani, ma diventa il puro ritratto musicale a 360° di Spada, dimostrando che ci troviamo davanti a un produttore che è molto di più delle summer hits con cui abbiamo imparato a conoscerlo.

L’album release party di Origins si terrà l’11 Luglio al RAL8022 Vinyl Culture di Milano con diversi guest artists di livello: Hiisak, Usai e Moinè.

SPADA - "Origins" Album Release Party @ Ral8022 Vinyl Culture - Milano
SPADA – “Origins” Album Release Party @ Ral8022 Vinyl Culture – Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *