Gli organizzatori di uno dei festival di musica elettronica più importanti del mondo anche per quest’ edizione del TomorrowWorld hanno preparato tutto nei dettagli, ma il maltempo ha tradito staff e clienti, con una diga di pioggia e di temporali che hanno trasformato l’ evento e la permanenza dei campeggiatori in Dreamville in un incubo abbandonato a se stesso nelle Chattahoochee Hills della Georgia.

TomorrowWorld ha annunciato che il Day 3 del 27 Settembre 2015 sarà accessibile soltanto ai 40.000 visitatori già all’ interno del camping, a causa dei sempre più limitati accessi a parcheggi, ingressi, strade e alloggi nei pressi del festival.
Maggiori informazioni e pratiche di rimborso saranno disponibili presto:
Schermata 2015-09-27 alle 20.09.07
Ecco le condizioni di alcune delle vittime del disastro meteorologico, alla ricerca di riparo durante la notte e lungo la strada verso i parcheggi a 9 miglia dal festival, da raggiungere a piedi:
CP6wDImWEAA6_Ok
CP6xfQ7U8AEhoGE
Image courtesy of TomorrowWorld