Si chiama Alessandro Didonato – aka Wasback – ed è un giovane talento italiano classe 1997. Da quattro anni Alessandro produce nel suo studio delle vere e proprie perle musicali a cavallo tra progressive ed electro, attirando su di sé l’attenzione di superstar come Dimitri Vegas & Like Mike, Tiesto, Nicky Romero e molti altri.

Tra questi ci sono anche i Blasterjaxx che hanno intravisto subito in Alessandro delle grandi potenzialità, tanto da invitarlo nel loro studio ad Amsterdam: proprio lì è nata l’ultima produzione di Wasback “Flight 49”, uscita il 30 ottobre su Maxximize Records.

Ecco come lo stesso Thom Jongkind, componente dei Blasterjaxx, ha parlato di Alessandro in una recente intervista: “Wasback è sicuramente da tenere d’occhio: ha molto talento e le sue produzioni sono fantastiche. Non produce mai niente di banale: in ogni canzone c’è sempre un grande lavoro dietro”

Thom Jongkind e Wasback in studio ad Amsterdam

L’idea per “Flight 49”, collaborazione con l’argentino D3FAI, è nata intorno a giugno e poi ad agosto Alessandro ha ultimato la traccia con i Blasterjaxx nel loro studio, dando vita alla “edit” del duo olandese. Questa nuova produzione del piemontese Wasback presenta delle sonorità big room, con un drop molto potente ed entusiasmante.

Grazie alle sue produzioni di grande qualità e un continuo lavoro per scoprire sempre nuove sonorità, Wasback è un habitué della top 100 di Beatport. Inoltre, dopo aver pubblicato le sue tracce su etichette del calibro di Revealed e Maxximize, Alessandro è riuscito a coronare anche il suo sogno, ovvero quello di collaborare con il suo idolo Tom Swoon. La collab tra i due, intitolata “Don’t Let Me Go”, è uscita lo scorso 22 settembre su Warner Music Olanda e ha già raccolto importanti e positivi feedback.

Alessandro però non è nuovo a supporti e collaborazioni di questo tipo: ad esempio Nicky Romero ha presentato “Shudder”, il penultimo original di Wasback, sul main stage di Tomorrowland e Ultra Croazia 2017. Senza dimenticare la soddisfazione di aver sentito la sua “Let It Go” sul main stage di Ultra Music Festival a Miami, suonata da Tiesto in persona.

Sicuramente Wasback è pronto a stupire i suoi numerosi fans anche con “Fligh 49”: la traccia, infatti, è già stata suonata durante “Hardwell On Air” e live da Thom Jongkind dei Blasterjaxx nella stazione radiofonica olandese SLAM!.
Buon ascolto 😉


Stream & Download
goo.gl/U9xczQ

Follow Wasback
FB: facebook.com/wasbackofficial
SC: soundcloud.com/wasback-official

About Valerio Pennati

Giornalista pubblicista e studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere (corso di Linguaggio dei Media) presso l’Università Cattolica di Milano. Collaboro con la Redazione sportiva del “Giornale di Merate”, settimanale locale in provincia di Lecco. Appassionato di musica e di sport scrivo anche per “Agenti Anonimi”, sito di notizie legate al mondo del calcio. Follow me on Twitter!

View all posts by Valerio Pennati