Il talento svizzero-italiano I am Sid ha chiuso nel migliore dei modi il suo 2017, regalando a tutti i suoi fans un remix dei Queen, leggendaria band rock nata negli anni Settanta.

Il poliedrico Carmine Basilicata, a.k.a. I am Sid, ha rivisitato in chiave moderna un successo indelebile dei Queen, ovvero la celebre “Another One Bites the Dust”, uscita nel 1980 e ancora oggi utilizzata sui principali media. Sid per questo suo particolare remix – pubblicato venerdì 22 dicembre – ha voluto unire l’inimitabile voce del frontman Freddie Mercury e lo stile della band britannica, con delle sonorità più moderne, elettroniche e tendenti alla bass music.

Il risultato è davvero qualcosa di impressionante: tutti gli amanti di questo genere musicale e dei Queen apprezzeranno sicuramente il lavoro svolto da I am Sid sulla traccia per riproporla in chiave moderna. Non vi resta quindi che ascoltare il remix di Sid per valutare voi stessi il risultato finale raggiunto!

La cosa certa è che Carmine chiude, con questo remix, un 2017 da incorniciare per il suo progetto nato nel 2014. La sua ultima traccia, “Mandelbug” con GRAX, infatti è stata presentata in anteprima da DJ Mag Italia e ha raggiunto oltre 100k stream su Spotify. Con un 2017 così, non ci resta che attendere che cosa I am Sid ha in serbo per il 2018…


Listen “Another One Bites the Dust” (I Am Sid remix):
soundcloud.com/iamsidmoore/aobtd

Artwork creato da Cyber-Hornet (www.facebook.com/CyberHornetGrafica)

About Valerio Pennati

Giornalista pubblicista e studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere (corso di Linguaggio dei Media) presso l’Università Cattolica di Milano. Collaboro con la Redazione sportiva del “Giornale di Merate”, settimanale locale in provincia di Lecco. Appassionato di musica e di sport scrivo anche per “Agenti Anonimi”, sito di notizie legate al mondo del calcio. Follow me on Twitter!

View all posts by Valerio Pennati