I risultati della classifica Top 100 DJs stilata annualmente da DJ Mag sono sempre particolarmente discussi.

Quest’anno abbiamo visto trionfare per la seconda volta di fila Martin Garrix, ci sono state scalate memorabili come nel caso dei ChainsmokersMarshmello e come al solito anche molte delusioni.

Ci sono state oltre un milione di votazioni legittime – un aumento marginale rispetto al successo del 2016 – e questo è stato senza dubbio dovuto in parte ad un’ulteriore apertura del processo di voto in Cina, tramite un meccanismo di validazione completamente aggiornato e tradotto.

Ma cosa succede nelle posizioni oltre la Top 100? Di seguito sono riportati i 50 DJ presenti nell’elenco dalla posizione numero 101 alla 150 in cui si può notare una grande miscela di artisti diversi che rappresentano tutto lo spettro della musica elettronica: da SlushiiNina Kraviz passando per Madeon e gli italiani Merk & Kremont.

101. SLUSHII
102. JETLAG
103. LOCO DICE
104. SIGMA
105. MADEON
106. COSMIC GATE
107. NETSKY
108. FTAMPA
109. ARTY
110. NUCLEYA
111. CHEAT CODES
112. NEELIX
113. KREWELLA
114. DYRO
115. CURBI
116. MARCO CAROLA
117. BORGORE
118. ADAM BEYER
119. JAMIE JONES
120. INFECTED MUSHROOM
121. BREATHE CAROLINA
122. SEVEN LIONS
123. DJ FEEL
124. A-TRAK
125. VICETONE
126. MARKUS SCHULZ
127. JACK U
128. MARLO
129. GREEN VELVET
130. CHASE & STATUS
131. FELGUK
132. DADDY’S GROOVE
133. MARTIN SOLVEIG
134. SETH TROXLER
135. DENIZ KOYU
136. BEN NICKY
137. SHOWTEK
138. PAUL OAKENFOLD
139. BOBINA
140. OMNIA
141. NINA KRAVIZ
142. ZOMBOY
143. SUNNERY JAMES & RYAN MARCIANO
144. ERICK MORILLO
145. MERK & KREMONT
146. KOLSCH
147. DEORRO
148. ALEXANDER POPOV
149. SANDER VAN DOORN
150. FATBOY SLIM

THE NEXT 50 ACTS WHO JUST MISSED OUT ON TOP 100 DJS 2017
Source: DJ MAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *