DJ Mag torna nel 2019 con la ventiseiesima edizione della sua Top 100 Djs.

Dal 1993 ad oggi tanti sono stati i djs che si sono alternati al primo posto, tante sono state le new entry e tanti i record, tra tutti la tripletta di Martin Garrix (vicitore delle ultime tre edizioni). Parallelamente alla sorella maggiore, anche quest’anno DJ Mag collabora con Beatport per la Alternative Top 100, di cui vi avevamo parlato qualche articolo fa. 

La votazione iniziata il 10 Luglio si protrarrà fino al 18 Settembre. Il voto potrà essere espresso direttamente sul sito web di DJ MAG, nell’apposita sezione che trovate qui.

Tra i tanti artisti in corsa anche gli italiani Merk & Kremont, Marnik e ANGEMI, spinto quest’ultimo dal motto #HardworkPaysOff. Ma anche Vinai (26esimi nell’edizione 2018), Daddy’s Groove (ottantesimi sempre nell’edizione 2018) e Marco Carola, che lo scorso anno si è imposto all’ottantaseiesimo posto).

DJ Mag si mostra come sempre vicina al sociale: rinnovato anche quest’anno il sodalizio con UNICEF, assieme alla quale, nella scorsa edizione, è riuscita nell’arduo compito di permettere la vaccinazione a di più di 815000 bambini nei paesi più poveri.

Non solo attenzione per il sociale ma anche tanti premi. Tra le novità dell’edizione 2019 infatti, saranno previsti in palio VIP pass e una posizione riservata nel Royal Box durante la cerimonia che si terrà ad Amsterdam in occasione dell’ADE 2019. Il tutto partecipando ad una lotteria che destina, appunto, tutti i ricavati ad UNICEF.

Le votazioni sono aperte, i nomi sono tanti e l’attesa è lunga. Non ci resta che votare e attendere – tra una previsione e l’altra – la serata finale dell’ADE in cui scopriremo il vicitore della nuova edizione.