ALLA CONQUISTA DEL MAINSTAGE DI RELOAD MUSIC FESTIVAL 2018

Venerdì 23 febbraio, in occasione del contest ufficiale del Reload Music Festival, le nostre reporter Alex e Martina hanno raggiunto il Campus Luigi Einaudi di Torino. Ragazzi di ogni età e svariata provenienza si sono raggruppati, chi per assistere e chi per competere. In giuria immancabili i “guests” che quest’anno sono stati i MARNIK, duo italiano di fama internazionale.

FINALISTI:
Amix
Amyss & ZANE
Crybe
Exiled
Hi-jinks
Screapers
SkyIin3
TWOLOAD
BLACKHUNTERS (2017 // Case Quartiere)

GIUDICI:
Andrea Corelli from Sony Music Italy
Gianluca Serra from Reload Music
Fabio Marelli from Discoradio – Il ritmo della tua città!
Federica Monello from Torino Oggi
Luca Nepote from DROP
Stefano Marano from DJ Mag Italia
Luca Scoffone from MagariToo
Marco Gruppi from Shire Music Festival
Alex Russo from YouBeat

GIUDICI SPECIALI: MARNIK

CONDUTTORI:
Filippo Greco from DROP
I 9 finalisti, in gara per accaparrarsi il prestigioso Mainstage del festival torinese e suonare con alcuni degli artisti più noti nel campo musicale, hanno cercato di dare il meglio di loro stessi nonostante i mille fattori di stress che comporta questo tipo di situazione.

Nonostante il freddo polare durante tutti i set, non è mancata l’energia e la partecipazione sia della giuria che degli spettatori. I concorrenti erano tra loro molto diversi e hanno permesso la realizzazione di un contest che ha spaziato su vari generi musicali: Trap, EDM, Big Room, Dubstep hanno pervaso il campus.

Tre classificati ma solo un vincitore, il duo Screapers. Abbiamo fatto qualche domanda ai primi tre classificati per capire meglio il loro punto di vista.

_________________

TERZO POSTO : Amix (dalla Sardegna)

Cosa ti ha spinto a spostarti fino a Torino per questo contest?
“Sicuramente la mia forte passione per la musica e soprattutto la voglia di trasmettere emozioni attraverso le mie produzioni e influenze musicali.”

Come hai vissuto questa esperienza?
“L’ho vissuta con grande entusiasmo ed emozione, impegnandomi al massimo e sono molto soddisfatto del risultato che onestamente non pensavo di raggiungere. Sono stato onorato di aver ricevuto pareri molto positivi dalla giuria, nonostante abbia avuto problemi tecnici durante il set.”

Cosa fai nella vita e che obiettivi hai per il futuro?
“Nella vita sono uno studente al quinto anno del liceo classico e dopo la maturità intraprenderò la facoltà di giurisprudenza. Voglio comunque continuare a sviluppare il mio progetto musicale, sperando di poter realizzare i miei obiettivi, il più importante di questi è sicuramente rilasciare la mia musica su etichette importanti ed diffonderla in giro per il mondo.”

 


_________________

SECONDO POSTO: Exiled
Duo composto da Alex e Davide che per l’occasione hanno deciso di sperimentare e osare con l’utilizzo della chitarra elettrica, in live, su tracce EDM.

“Il contest per noi é stata una grande avventura e fonte di ispirazione per migliorarsi. Il secondo posto per noi non è stata una sconfitta, in quanto il distacco dal primo classificato è stato di davvero pochi punti, ma è una spinta a fare meglio per arrivare ad un livello sempre superiore. Ci fa molto piacere aver ricevuto grandi complimenti dalla giuria di altissima qualità presente alla gara. Siamo molto orgogliosi del nostro operato in quanto abbiamo provato una cosa nuova per un duo classico di dj e abbiamo riscontrato che il suonare la chitarra elettrica su pezzi EDM funziona e ha un feedback grandioso anche sul pubblico. È stato molto bello sfidarsi con ragazzi che coltivano un sogno come noi, poter suonare davanti al grande pubblico, produrre canzoni che possano diventare hit, collaborazioni importanti magari… In quei 10 minuti bisognava esprimere il più possibile, osare, noi crediamo di aver dato il massimo per essere stata la prima volta, nel prossimo periodo svilupperemo il nostro concetto musicale e live per essere pronti per tutti i prossimi contest e ovviamente per il Reload dell’anno prossimo, è nostro obbiettivo vincerlo.”

Si sa, il secondo posto fa innervosire parecchio ma questi due ragazzi hanno dimostrato quanto credano nel loro progetto.


_________________

PRIMO POSTO: Screapers
Andrea Licata e Andrea Salvo, due ragazzi rispettivamente di Pordenone e Venezia, hanno dato il via al loro duo circa due anni fa. Sono riusciti a coinvolgere giuria e spettatori con un set dinamico e, diciamolo, vincente.

  • Come avete vissuto, personalmente, questa esperienza?
    A.L. “Per quanto mi riguarda è stata davvero un’ esperienza emozionante che mi ha messo alla prova davanti a professionisti del settore e ad un pubblico “insolito” rispetto a quello che si può trovare ad una serata o ad un festival! L’interazione con la gente non è facile da gestire in quel contesto per cui è bene cercare di fare del proprio meglio per fare un buona impressione generale, dalla musica alla scenografia.A.S. “Concordo con il mio socio. L’ansia è sempre alle stelle ma è la felicità nel fare ciò che amo che mi dà la grinta”• Come vi sentite per la vittoria? Come pensate di affrontare il grande Mainstage?
    A.L ” Il senso di soddisfazione personale prevale su tutto. La felicità e l’emozione arrivano subito dopo!
    Credo sia normale, dopo qualche anno di lavoro insieme, che la soddisfazione nel vedere una giuria così elogiare il tuo lavoro venga quasi prima della felicità di aver conquistato un palco di questa portata. Sicuramente questa settimana lavoreremo al massimo per creare un set aggressivo e degno di una realtà come Reload Music Festival che ci vedrà impegnati al massimo per conquistare anche il pubblico che ci ascolterà!”A.S. ” Credo che sia qualcosa di speciale, sarà il grande passo per capire se siamo davvero pronti a vivere una realtà così particolare. Avere vinto è una soddisfazione enorme perché ripaga tutti i sacrifici e tutto il lavoro svolti.”

Vi aspettiamo tutti alla quarta edizione di Reload Music Festival 2018, Sabato 3 Marzo!

MAINSTAGE SET TIME:

RELOADERS scriviamo insieme il 4° Capitolo 💚 Ultimi giorni per assicurarti il tuo biglietto! Road to SOLD OUT ⚡ MAIN STAGE SET TIME: 12.00 – 15.00: Opes Italia 15.00 – 15.45: Dilowe 15.45 – 16.30: WHOM 16.30 – 17.15: Dj Contest Winner 17.15 – 18.00: @jasonsandodj 18.00 – 19.00: Wallaby feat Maki Flow ★ Opening Ceremony RMF2018 19.00 – 20.00: @michaelfeiner 20.00 – 20.55: @isdropmusic 20.55 – 21.50: @isdankomusic 21.50 – 22.00: @reloadmusic_italia Show case 22.00 – 23.00: @nervomusic 23.00 – 00.00: @timmytrumpet 00.00 – 01.00: @partyfavormusic 01.00 – 02.00: @eptic ★ Official Celebration RMF2018 02.00 – 03.00: @alanwalkermusic 03.00 – 04.00: @saymynamemusic 04.00 – 05.30: Wild Motherfuckers [@djzatox vs @djtatanka] 05.30- 06.30: @angerfist_official

Un post condiviso da Reload Music Festival (@reloadmusicfestivaltorino) in data:

A cura di Alex Russo e Martina Cataldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *