Era il 21 Luglio 2007, quando un giovane deadmau5 poco più che 26enne fondò la mau5trap, il suo personalissimo label che da poco ha compiuto 10 anni di attività. Nel corso degli anni, la mau5trap ha evoluto decisamente il suo stile ed ha accolto artisti di massimo calibro come KaskadeMadeonKill the NoiseExcision e addirittura Skrillex, che proprio sotto la mau5trap pubblicò il suo terzo EP ufficiale, Scary Monsters and Nice Sprites.

Ripercorrendo i primi passi della mau5trap salta subito all’orecchio l’immensa evoluzione di stile che ha affrontato nel corso di questi 10 lunghi anni, se messa a confronto con le ultime produzioni. Ci basta ascoltare la prima release ufficiale targata mau5trap, nel lontano 18 Settembre 2007, dove un giovane deadmau5 si mascherò da ghost producer per Hydrology, che venne formalmente rilasciata dall’amico Glenn Morrison.

Allo stesso tempo, Glenn Morrison (aiutato sempre dall’amico deadmau5 in veste di ghost producer) rilasciò Contact. Come si può ben notare, i primi anni della mau5trap hanno visto il dominio della Progressive House, genere sempre stato caro a deadmau5 e che ha parzialmente incluso in molte delle sue produzioni future.

Ma torniamo all’attualità! Per celebrare i 10 anni del suo label, deadmau5 ha organizzato una serata celebrativa in uno dei locali storici di Toronto, ovvero il Rebel, dove tutto ebbe inizio. Alla serata hanno partecipato i membri più illustri del label che hanno avuto la grande occasione di promuovere le loro ultime produzioni, come anticipazione del set previsto dal numero 1, Joel.

Come previsto dalla locandina qua sopra, hanno preso parte alla serata quasi tutti i principali esponenti del Label, in primis la giovane Rezz, che proprio in onore della serata ha rilasciato Premonitions, terza traccia del suo album Mass Manipulation in uscita il 4 Agosto.

Ha seguìto il live set di BlackGummy, che ha fatto convergere il proprio tour, Monolith, proprio a Toronto in onore del label che l’ha promosso a livello internazionale. Attesissimo è l’omonimo EP previsto in uscita il 28 Luglio. In attesa della release ufficiale del suo EP, alleghiamo una delle sue tracce più iconiche e che dà già un’ottima idea del talento di uno dei giovani più promettenti della mau5trap.

Ha preso parte alla serata anche Matt Lange, considerato il membro più “dark techno” della crew, come si può assolutamente ascoltare dal suo Escapist EP, uscito ad Aprile 2017 e che ha già riscosso notevole successo in quel di Los Angeles dove ha la residenza. Anche la Techno, come già sappiamo, è un genere caro alla mau5trap e al suo proprietario, a patto che sia ampiamente elaborata!

Non poteva mancare alla serata il live set di ATTLAS, giovane artista canadese che ha già dimostrato di saper padroneggiare e di saper produrre canzoni di più sottogeneri musicali, e che ancora non si è voluto focalizzare su un genere preciso. Le sue ultime produzioni, tuttavia, prevedono un spartito molto melodico, chiaro segno del lavoro fianco a fianco con deadmau5.

Ha preso parte alla serata, infine, anche Mostergetdown, uno membri più freschi della mau5trap, quasi totalmente incentrato sulla techno, ovviamente molto elaborata, segno distintivo di appartenenza alla mau5trap. I suoi live sono apprezzati per la grande quantità di tech-house ricca di bassi, caratteristica che gli ha fatto guadagnare un posto in casa mau5.

Ma non è di certo finita qui! La mau5trap ha voluto stupire ancora una volta i fan, dopo il grande successo che la serata celebrativa ha riscosso: poche ore fa, sul profilo Facebook del Label, è stata annunciato il rilascio di una speciale Compilation in onore dei 10 anni del Label canadese. La compilation prevede un mix di canzoni storiche della mau5trap, release di nuove canzoni inedite e addirittura remix da parte di membri della mau5trap di canzoni dei loro colleghi!

About Matteo Florio

Fiorentino, laureato in Mediazione Linguistica e Culturale, bass-addicted, bass-lover, bass-head.. insomma: BASS. Grande appassionato di Club Culture, vivo la mia vita a suon di BPM e cerco di raccontare a 360° la mia più grande passione: la Musica Elettronica. Ah, e mi piace deadmau5.

View all posts by Matteo Florio